Come funziona

Come faccio a scegliere le risorse?

Nella barra di navigazione ci sono singole UnitàPercorsi. Le Unità hanno durata che può variare dai 20-30 minuti a circa un’ora. I Percorsi sono invece  dei raggruppamenti di unità secondo un criterio sequenziale o tematico.

  • Con unità ci riferiamo dunque a singole UDD (Unità Didattiche Digitali), cioè unità di lavoro, o di apprendimento, basate su un testo, preferibilmente categorizzate in base al livello di competenza e poi taggate in relazione ad altri aspetti che ne identificano gli argomenti trattati.
  • I percorsi sono assimilabili a dei micromoduli didattici e consistono di un certo numero di UDD ( 3, 4 ma non oltre 7-8 unità). Ogni percorso dovrebbe una sezione introduttiva, o di presentazione, che ne dà il contesto.

Quale impegno mi è richiesto?

Ogni UDD riporta il tempo approssimativamente stimato per il suo completamento. Per i percorsi il tempo richiesto è indicato nella pagina di presentazione.

Che tipo di attività trovo?

Le attività che trovi nelle risorse sono varie (per tipologia e aspetto) e interattive. Sono tutte precedute da una spiegazione su come svolgerle.

Puoi usare molte risorse in auto-apprendimento, ma ti consigliamo di fare domande ai tutor e di scambiare commenti con gli altri studenti per rinforzare quello che stai imparando.

Alcune attività si fanno in coppia o in piccoli gruppi: le modalità di lavoro sono spiegate con precisione nell’unità.

A chi posso domandare se ho dubbi o problemi?

Durante gli open online course c’è sempre un gruppo di tutor disponibile a cui puoi fare domande.

Ecco come puoi discutere con i tutor e con i compagni:

  • puoi usare gli spazi di discussione in fondo a ogni unità per commenti scritti o vocali che riguardano contenuti e attività della risorsa;
  • puoi usare i gruppi social per presentarti, stringere amicizie, chiedere aiuto ai tutor, confrontarti con gli altri su aspetti generali delle risorse.

Quali requisiti tecnici servono?

Il sito è navigabile con tutti i browser più diffusi. È tuttavia possibile che per alcune attività Chrome funzioni un po’ meglio degli di altri.

Quasi tutte le attività didattiche sono compatibili con l’utilizzo di dispositivi mobili, ma l’esperienza migliore resta quella dal computer.

Come per ogni altro sistema di e-learning, è richiesta una connessione a Internet stabile e veloce.